Capperi di Pantelleria

5,70

Peso 500 gr.Peso 150g
Ingredienti pastaIngredienti: Capperi di Pantelleria, sale.
Stabilimento di lavorazioneStabilimento di lavorazione: Pachino (SR)
Stabilimento di lavorazioneOrigine del prodotto: Pantelleria (TP)
Stabilimento di lavorazioneConservazione: 24 mesi

SPEDIZIONE GRATUITA DA 30€

Descrizione

Capperi di Pantelleria

I nostri Capperi di Pantelleria sono dei frutti costituiti da una capsula tondeggiante e verde. In realtà il colore è piuttosto scuro, tendente al senape. Il gusto è caratterizzato da un aroma intenso e penetrante.

I nostri capperi sono piccoli boccioli dal sapore intenso e deciso. Li raccogliamo tra fine maggio ed inizio settembre. La raccolta viene fatta a mano alle prime luci dell’alba o al tramonto. Li raccogliamo appena germogliano, in quanto il cappero più è piccolo più è buono.

Li conserviamo esclusivamente al naturale, con l’aggiunta di sale marino. I capperi non vanno assolutamente conservati in aceto. Questa pratica spesso nasconde una bassa qualità del cappero che viene “coperta” dal sapore dell’aceto. Infatti i capperi non necessitano di aromatizzazioni, dal momento che sono già di per sé molto saporiti. Diciamo che quindi è fondamentale acquistare dei capperi che siano conservati con solo sale marino. Questa è una garanzia che stiamo comprando un prodotto di qualità. La sola conservazione con sale marino fa sì che i capperi conservino tutte le loro caratteristiche organolettiche e nutritive. Non solo, manterranno dette qualità anche per anni. Oggi, il Cappero di Pantelleria è un prodotto IGP .

Pantelleria

La nostra varietà proviene da Pantelleria, isola appartenente alla provincia di Trapani. In realtà l’isola è territorialmente più vicina alla Tunisia. Le condizioni climatiche ed il suo posizionamento strategico favoriscono la coltura di questo frutto. Il clima è prettamente mediterraneo e caldo. E’ oltretutto temperato da venti marini come, ad esempio, lo scirocco ed il maestrale.

Altro elemento caratterizzante è il terreno, di origine vulcanica. I capperi crescono tra i muri, negli spazi vuoti di antiche costruzioni. O ancora, possiamo trovarli tra le rocce. Anticamente costituivano parte integrante dei muretti a secco, lungo i vigneti. La coltura è stata recuperata dai capperai di Pantelleria, in quanto la produzione stava lentamente scomparendo.

Consigli di utilizzo

L’utilizzo dei nostri Capperi di Pantelleria, in cucina, è alquanto semplice. Basta lavarli velocemente con acqua al solo fine di eliminare il sale marino.

I nostri capperi si utilizzano prevalentemente a crudo, per arricchire insalate o antipasti.

Consigliamo di aggiungerli per ultimi alle pietanze, per non sciuparne il sapore.

Il produttore PachinEat

PachinEat è un’azienda a conduzione familiare. Tutti i nostri prodotti sono lavorati artigianalmente. Qualità, genuinità e forte senso del territorio sono le caratteristiche che ci distinguono. La nostra linea di produzione è davvero ampia e comprende prodotti altamente innovativi. Trasformiamo solo prodotti della Sicilia. Qui di seguito altri prodotti della nostra azienda:

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Capperi di Pantelleria”

Accedi con



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.