11 %
Termina in 1604188799

Bacche di Rosa Canina

9,50 8,50

Bacche di rosa canina fresche, appena raccolte.

Prodotto spontaneo

Peso 500 gr.Peso 500g
Ingredienti pastaIngredienti: bacche di rosa canina
Stabilimento di lavorazioneStabilimento di confezionamento: Cercemaggiore (CB)
Stabilimento di lavorazioneOrigine del prodotto: Ripalimosani (CB)
Stabilimento di lavorazioneConservazione: 15 giorni

SPEDIZIONE GRATUITA DA 30€

Descrizione

Bacche di Rosa Canina

Le nostre bacche di rosa canina sono un concentrato naturale di vitamina C. Crescono spontaneamente nei boschi molisani, in maniera selvatica. Non sono quindi coltivate, innaffiate o concimate. Sono il frutto della rosa selvatica, raccolte una volta completata la maturazione.

Sono molto saporite e deliziose se utilizzate in confetture o creme dolci.

Le bacche sono raccolte nel momento in cui vengono ordinate, quindi sono fresche e pronte per l’utilizzo. Sono raccolte dopo il primo freddo, in quanto maturano completamente con le basse temperature.

Sono ideali per realizzare la marmellata di rosa canina, oppure per preparare tisane o liquori. E’ importante pulire molto bene le bacche in quanto contengono una peluria urticante.

Maggiori dettagli sono disponibili qui: Rosa Canina=Vitamina C.

Come pulire le bacche di rosa canina

Innanzitutto passarle sotto l’acqua corrente e lavarle per bene. Con un coltello togliere i piccioli o eventualmente rametti ancora attaccati. Spaccare in due le bacche di rosa canina, togliere i semi ed i peli urticanti. Ricavare, quindi, la polpa che verrà utilizzata per la vostra preparazione. Per sicurezza, passare la polpa con l’ausilio di un colino a maglie strette. Questo vi aiuterà ad eliminare ogni residuo di peli urticanti contenuti insieme ai semi.

Utilizzare la polpa o le bacche di rosa canina nell’immediato, in quanto la freschezza garantisce la concentrazione maggiore di vitamina C. Con il passare dei giorni, le vitamine tendono a diminuire e chiaramente il frutto tende a seccare.

Come utilizzare le bacche

Le modalità di utilizzo delle nostre bacche di rosa canina sono diverse. Molto in voga è la marmellata di rosa canina, fatta in casa in maniera casalinga. All’interno del nostro articolo è dettagliata bene la ricetta di preparazione: Rosa Canina=Vitamina C. Altro utilizzo alquanto inconsueto è quello di diluire un cucchiaio di marmellata di rosa canina in una tazza di acqua bollente. Ne verrà fuori una tisana calda ed avvolgente. Se volete acquistare la confettura è disponibile sul nostro shop: Confettura Extra di Rosa Canina.

E’ importante utilizzare le bacche soprattutto nei mesi autunnali ed invernali, in quanto l’alta concentrazione di vitamina C riduce i malanni influenzali e ne ripara i danni. Inoltre, il contenuto di acido ascorbico, le rende uniche per il loro potere antiossidante.

Un altro utilizzo largamente diffuso, è la realizzazione del liquore. La ricetta è disponibile nel nostro articolo sul blog, insieme alla marmellata. Infine è possibile realizzare anche un prezioso succo di frutta alla rosa canina.

Prodotti realizzati con le nostre bacche di rosa canina

  1. Confettura Extra di Rosa Canina;
  2. Succo di Rosa Canina.

 

Informazioni aggiuntive

Brand

Radice Verde di Melina Zurlo

GTIN-13

8052086762251

Tabella Nutrizionale

Valori Nutrizionali medi per 100g di prodotto:
Valore energetico 162 Kcal
Grassi totali 0,3g
Carboidrati 38,2g
Proteine 1,6g
Fibre 24,1g
Acqua 58,7g
Calcio 169mg
Sodio 4mg
Vitamina C 426mg

Formato

500g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bacche di Rosa Canina”

Accedi con



Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…